Utilizzando il sito, accetti che Adelio Lattuada S.r.l. possa impostare cookie tecnici in forma anonima per consentire una migliore navigazione

Nuovo minisito: cyberal.adeliolattuada.com

Soluzione Robot Lattuada

EVOLUTION OF GLASS WORKING

EVOLUTION OF GLASS WORKING

EVOLUTION OF GLASS WORKING

La gamma dei prodotti

I punti di forza dei nostri prodotti riguardano principalmente la loro semplicità di utilizzo, la lunga durata, l'alta qualità di lavorazione e la limitata manutenzione di cui necessitano, grazie ai criteri di progettazione e costruzione adottati.
Nostro punto d'orgoglio è poi la capacità di saper personalizzare al massimo tutti i nostri modelli, per adattarli alle diverse richieste della clientela.

Perché visitare Vitrum 2019?

#1 Per toccare con mano la qualità Lattuada

 

Novità assoluta sarà la nostra molatrice ad angolo variabile modello TLR 11 AV C PC, completamente automatica ed in linea con il progetto Lattuada “cyberAL”.

Alcuni dettagli:

  • A-WR system: dispositivo automatico per l’usura delle mole (scopri tutti i dettagli, clicca QUI)
  • Amperometri digitali: consentono una rapida ed accurata misurazione dell’assorbimento degli utensili e hanno la capacità di indicare, grazie ad un sensore installato sul relativo mandrino, l’usura di ciascuna mola lucidante. Inoltre possono essere gestiti direttamente dal PC della macchina.
  • Freni su tuti i mandrini lucidanti
  • Asportazione vetro motorizzata con pulsantiera portatile
  • Software PLM IOT i-Like Machines (progetto Lattuada Industry 4.0): raccoglie i dati di utilizzo della macchina, per monitorarne l’utilizzo sia da parte del produttore che dell’utilizzatore.
  • Nuovo sistema lubrificazione di tipo PROGRESSIVO

Molti altri ancora saranno da scoprire presso il nostro stand: venite a conoscere il futuro...

 

Un posto d’onore avrà la Lattuada Robotic Solution: composta da due molatrici rettilinee TLR 11 DD PC, con 11 mole per l’esecuzione del filo piatto con filetti ed equipaggiate con spigolatore, un dispositivo completamente automatico per la lettura delle dimensioni delle lastre di vetro e un robot Kuka per collegare le due macchine.

Alcuni punti di forza:

  1. VENTOSE PERSONALIZZABILI: vuoto con sistema Venturi
  2. ALTA FLESSIBILITA’: lavorazione affiancata di vetri di diverse dimensioni con una distanza minima tra di loro
  3. MISURAZIONE AUTOMATICA DEL VETRO: non è necessario preimpostare le dimensioni del vetro
  4. FACILITA’ D’USO: molatrici rettilinee con manutenzione standard
  5. REGOLAZIONE AUTOMATICA DELLA VELOCITA’: in base alle dimensioni del vetro
  6. RIDUZIONE DEI COSTI: è richiesto l’impiego di un solo operatore
  7. AUMENTO DELLA PRODUTTIVITA’: grazie all’alta velocità di questo sistema
  8. CONTROLLO DI QUALITA’ CONTINUO: accesso all’area
  9. POSSIBILITA’ DI INTEGRAZIONE con altre macchine
  10. CONTINUITÀ GARANTITA: grazie alla ridotta manutenzione delle nostre macchine

 In più, nel nostro stand avrete la possibilità di vedere in funzione anche i seguenti modelli:

 

TLR 13 AV C PC: Molatrice rettilinea ad angolo variabile da 0 a 45° e lucidatura con ossido di cerio liquido. Questo modello appartiene alla serie TLR, la più utilizzata dai maggiori produttori di stratificato per l’edilizia pesante e si propone a quelle vetrerie che hanno importanti produzioni di grandi lastre e forti spessori. Dotata anche di lavatrice motorizzata OT 300, montata sul braccio di uscita, e PC per la gestione di tutte le fasi di lavorazione.

 

AL 8 M: Molatrice rettilinea elettronica per l’esecuzione del filo piatto con filetti e lucidatura con mola al cerio. Le molatrici AL M sono in grado di gestire livelli produttivi elevati, essendo state concepite e realizzate utilizzando alcune delle soluzioni tecnologiche adottate per le molatrici delle serie maggiori, come ad esempio il montaggio degli stessi mandrini. Questi dettagli contribuiscono ad aumentare la loro vita utile, riducendo contemporaneamente la manutenzione richiesta.

 

GAMMA 713 PC: Bisellatrice rettilinea a 11 mole per la lavorazione del bisello lucidato con ossido di cerio liquido, con PC per la gestione di tutte le fasi di lavoro.

 

OT 2000/300/4S: Lavatrice verticale con parte superiore aperta, per il lavaggio e l’asciugatura di vetri aventi spessore da 3 a 25 mm (a richiesta fino a 30 mm) e con dimensioni minime di 350 mm. Dotata in uscita di pannello nero con luci di ispezione per facilitare il controllo del grado di pulizia del vetro.

 

CT 2600/500/4S: Lavatrice verticale con parte superiore chiusa, per il lavaggio e l’asciugatura di vetri aventi spessore da 3 a 25 mm e con dimensioni minime di 400 mm.

Dotata in uscita di pannello nero con luci di ispezione per facilitare il controllo del grado di pulizia del vetro.

Inoltre è dotata di diversi sensori: anticaduta vetro sul braccio in uscita, per il rilevamento automatico del vetro in entrata e a favore del risparmio energetico.

La regolazione sia della velocità che dello spessore vetro sono motorizzate, in modo da garantire un’ottima qualità di lavaggio su ogni spessore.

 

TP 1065 - Trapano con teste contrapposte (inferiore automatica e superiore manuale), con sbraccio di 1.065 mm, dotato di sistema di centratura laser e banco pneumatico, particolarmente consigliato per grandi produzioni.

 

Padiglione 7 - Stand C-01 / E-10

scopri di più...

Service

Adelio Lattuada
Adelio Lattuada

MANUTENZIONE

ASSISTENZA TECNICA

RICAMBI

CONTRATTI DI MANUTENZIONE

HAPPY CUSTOMER

EVOLUTION OF GLASS WORKING

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lattuada in

VIDEO